La Resilienza (#2 di 4)

comunicazione-coaching-social-network-cambiare-treviso-coach-vita-cambiamenti-frasi-testo

Se cambi il modo di vedere le cose, le cose che vedi cambiano. – W. Dyer

Cambia prospettiva

  • Evita di vedere le crisi della tua vita come problemi insuperabili: non è possibile evitare che gli eventi molto stressanti si manifestino nella vita, ma puoi migliorare il modo in cui reagire quando compaiono.
  • Cerca di ampliare la tua visione ed essere cosciente del fatto che la maggior parte delle fonti di stress sono temporanee e non sono né fisse né permanenti. Se lo sono, sviluppa un piano d’azione e organizzazione.

 

Cerca il supporto delle persone più prossime

  • Nutri le relazioni con amici e famigliari e chiedi aiuto alle persone intorno a te quando senti il bisogno di un loro supporto.
  • Non lasciarti bloccare dall’orgoglio, dalla timidezza o dalla frenesia che a volte fa trascurare le relazioni importanti. La mancanza di un supporto sociale può limitare la resilienza, mentre i rapporti sani sono una colonna portante e una notevole fonte di supporto durante i tempi duri.

Uno studio condotto su 3.000 donne affette da cancro al seno ha attestato che per coloro che potevano contare su 10 o più amici fidati le probabilità di sopravvivere erano quattro volte superiori.

 

Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso. – Nelson Mandela

Trova il tuo scopo nella vitaobiettivi-2013-L-hU4X4Y

  • Coltiva dei sogni. Avere dei sogni e degli obiettivi da perseguire incrementa la resilienza, da un senso alla tua vita, mantenendoti concentrato e determinato, al contrario la mancanza di scopo può condurre ad ansia e depressione, ti fa sentire una vittima impotente degli eventi e ti espone al rischio di essere manipolato e sfruttato dagli altri.
  • Impara a riconoscere le cose che sono in grado di ispirarti e quelle che invece ti allontanano dai tuoi obiettivi.
  • Vivi la tua vita nel completo rispetto dei tuoi valori e delle tue credenze.

 

39b6ebfb0b99d376db6ed6e19fdb74bdOgni lungo viaggio inizia con un primo passo.- Lao Tzu

Persegui obiettivi realistici

  • Assicurati che tutti i tuoi obiettivi siano realistici e raggiungibili. Un esempio di un proposito realizzabile è quello di perdere 5 chili in 3 mesi. Quello di perdere 10 chili in un mese è invece un obiettivo irrealistico e dannoso per la salute.
  • Procedi un po’ alla volta, stabilendo dei piccoli passi. Se hai una grande meta il modo di raggiungerla non è correre. Se sei in grado di raggiungere alcune piccole mete, devi essere contento di te stesso, perché sei sulla strada giusta.
  • Sii cosciente di dove puoi arrivare perché “chi troppo vuole nulla stringe”.

 

 

CONTINUA…

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *